Questo sito web usa i cookie. I cookie aiutano il sito a fornire servizi di qualità: navigando sul sito accetti il loro utilizzo.

"Dove la Toscana incontra il Giappone": così recita il sito ufficiale e questa è, effettivamente, il tipo di cucina che vi ho trovato, un mix tra i sapori toscani e i metodi di cottura (o non cottura) giapponesi.

Il ristorante Serendepico si trrova sulle colline lucchesi, tra Pescia e Lucca, e rappresenta una piacevole sorpresa: una cucina principalmente di mare reinterpretata dalla creatività orientale di chef Masaki Kuroda.

Nato a Kumamoto (Giappone), Kuroda si forma alla scuola di cucina di Gianluca Pardini a Lucca ed è proprio sulle colline lucchesi che apre la sua "creatura", il Serendepico, un piccolo ristorante in cui la tradizione culinaria toscana si fonde con la cultura orientale grazie al suo estro creativo.

L'accoglienza è gentilissima e, dopo essere stati portati al tavolo, ci viene offerta una piccola ma graditissima entrée di benvenuto: baccalà e shiso (una pianta officinale aromatica di origine orientale) in tempura.

Di seguito i piatti provati.

Crudo del giorno.

Filetto di baccalà, profumo di vongole, pioppini e crema di patate.

Risotto "rosso" e crudo di crostacei.

Pescato del giorno in guazzetto: dentice e cozze (fantastico il guazzetto aromatizzato agli agrumi).

Per i dessert abbiamo scelto la degustazione per due persone che comprende mignon di tutti i dolci in carta: tiramisù di kinako (senza uova, leggerissimo), creme brulè (dei dessert è quello che ci ha colpito meno, abbastanza anonimo), cheesecake al cacao (un po' troppo "forte"), cioccomatcha (in sostanza un dolce al cucchiaio fatto con cioccolata bianca calda aromatizzata al tè verde, gelato, frutti di bosco e mandorle), eclair di cacao alle tre creme (fantastica) e parfait al miele di fiori, nocciole, frutti di bosco e crema allo yogurt.

Il conto, comprensivo di acqua, caffè e pane e grissini fatti in casa è stato di 83 euro a persona ma tranquilli, è lievitato a causa di una bottiglia di vino da 40 euro in due (Franciacorta Mosnel Satèn 2011), del dessert degustazione (i dolci "normali" costano la metà) e del fatto che non ci siamo risparmiati nulla, dall'antipasto al dolce.

Il ristorante Serendepico si trova in via della Chiesa Di Gragnano 36 in località Gragnano di Capannori (telefono: 0583.975026 - Sito internet: www.serendepico.com - Pagina Facebook).

(Il Conte in Toscana, 22 febbraio 2017. Scopri I Ristoranti del Conte)

RIPRODUZIONE RISERVATA